Realizzare un soppalco personalizzato su misura

Realizzare un soppalco personalizzato su misura

soppalco su misuraIl soppalco è la soluzione che serve a sfruttare lo spazio in verticale. Si tratta di un tipo di arredo molto utilizzato nelle camerette, dove si usa in genere rialzare uno dei letti, ma può essere un’idea utile anche a molti altri contesti d’arredo.

Per questo motivo oltre a una grande varietà di camerette a soppalco e ai super capienti soppalchi matrimoniali con sotto cabina armadio abbiamo pensato a un programma di soppalchi e pedane realizzabili su misura. Si chiama Primo Piano il sistema che avvalendosi di una struttura brevettata di trafila in alluminio ci permette di studiare piani con dimensioni completamente a scelta, definendo anche l’altezza in base all’ambiente da arredare.

Il soppalco personalizzato può essere utile a varie esigenze: in particolare è prezioso nelle case di vecchia concezione, dove i soffitti sono più alti dello standard e quindi c’è un maggiore spazio d’altezza da sfruttare. Questo tipo di soluzione può risolvere l’arredo di un monolocale, visto che rialzando si crea un ambiente separato aggiuntivo.

Realizzazione di soppalchi completamente su misura

Avete mai pensato di poter raddoppiare lo spazio di una stanza? Se c’è modo di alzare un piano e utilizzare sia sopra che sotto questo è possibile. Ogni ambiente ha caratteristiche differenti e ogni famiglia ha esigenze peculiari, per questo abbiamo pensato a un programma di soppalco personalizzabile e vi proponiamo Primo Piano Tumidei.

La possibilità che vi offriamo è di realizzare un soppalco interamente su misura, personalizzando l’altezza, la lunghezza e la profondità. Oltre alle dimensioni nei nostri soppalchi si può scegliere anche come attrezzare i due piani che vengono creati, arredando il sotto come fosse una stanza oppure una cabina armadio e decidendo cosa mettere anche al piano rialzato.

 

Quali misure servono per fare un soppalco

Non c’è una misura minima per poter fare un soppalco: il nostro programma Primo Piano è realizzabile al centimetro sia in altezza che in larghezza e profondità. Tuttavia perché abbia senso progettare una struttura di questo genere bisogna mettere in conto di impiegare qualche metro quadro. Se il soppalco è fatto per avere un letto sopra o sotto si calcola un ingombro minimo di 100×200 cm, quindi due metri quadri, i soppalchi con sopra la scrivania devono avere invece una profondità di almeno 120 cm se vogliamo stare comodi con piano e sedia, ma possono essere più corti.

Soppalchi bassi e pedane

Il soppalco non deve essere per forza molto alto: ha senso anche realizzare soppalchi bassi tipo le pedane, che possono essere utili per tenere sotto letti scorrevoli oppure che vengano sfruttati come armadio ripostiglio. Questo tipo di soppalco è utile anche in case con altezza standard, dove non sarebbe possibile fare un vero e proprio soppalco a due piani.

Scale e protezioni

scala di salitaIl soppalco non è solo un piano: elementi fondamentali per poterlo utilizzare in modo comodo e sicuro sono anche la scala di salita e le protezioni anti caduta. In particolare quando il rialzo viene inserito in una cameretta per ragazzi bisogna avere un’attenzione speciale.

La scala per salire sopra

Nel progettare un soppalco personalizzato è importante considerare anche come salire sopra, il tipo di scala dipende ovviamente dalle dimensioni e dall’altezza del soppalco da realizzare. Il metodo più comodo per salire sono le scale con gradini, abbiamo la possibilità di fare salite sfruttabili anche come mobili contenitivi, con cassetti o elementi libreria.

Dove lo spazio non basta si può invece ripiegare su una scaletta a pioli, meno comoda ma certamente meno ingombrante e quindi ideale negli spazi stretti.

Protezioni per soppalco

Nello studiare un soppalco su misura bisogna tener conto anche che ci siano delle protezioni adeguate, volte a evitare che qualcuno possa accidentalmente cadere. Un’attenzione speciale deve essere posta nelle strutture destinate alle camerette. Anche nei soppalchi bassi tipo pedana è meglio pensare a un parapetto, perché cadendo anche da poche decine di centimetri ci si può far male. Abbiamo diverse soluzioni di protezione possibile, adatte ad ogni contesto di soppalco.

Caratteristiche tecniche dei soppalchi personalizzati

strutturaLa struttura del programma Primo Piano è un sistema brevettato che si basa su una trafila lineare in alluminio che sostiene i pannelli in legno calpestabili, mentre tubi quadrati sempre d’alluminio fanno da pali verticali che sorreggono il tutto.

Una serie di prove e test realizzati dal centro di ricerca Cosmob hanno testato l’assoluta sicurezza e resistenza al carico delle nostre strutture realizzate in collaborazione con Tumidei. Tra i vari test effettuati un soppalco è stato caricato con 850 kg di peso per una settimana di tempo, dimostrando di poter reggere senza cedimento. La portata consigliata dei soppalchi è di 150 kg per ogni metro quadro.

L’assenza di spigoli vivi rende questo tipo di soppalco completamente sicuro e adatto anche alla cameretta per bambini.

test di caricoDesign della struttura

La nostra linea di soppalchi Primo Piano non ha solo una grande attenzione alla solidità delle strutture e un’estrema possibilità di personalizzazione delle dimensioni: si tratta anche di strutture dal design originale e curato.

La caratteristica della trafila a tubo squadrato diventa un tema grafico di stile moderno, che caratterizza con le sue linee e geometrie tutto l’arredamento. Il metallo può essere nascosto con una finitura differente ma anche utilizzato a vista, per dare un effetto ancora più moderno al soppalco.

Le diverse finiture disponibili a scelta, sia per il tubo che per i piani calpestabili e i pannelli di chiusura laterali danno infinite possibilità e permettono di creare ambienti più sobri e seriosi, adatti a monolocali e contesti formali, ma anche sorprendenti colorazioni, ottime per un gusto più giovane ed estroso, oppure per le camerette dei ragazzi.

Prezzi di un soppalco su misura

Essendo un prodotto personalizzato è impossibile dare un prezzo a priori per un soppalco: le variabili di costo sono moltissime, a cominciare dalle dimensioni, dal tipo di salita e dall’arredo da inserire sopra e sotto al piano. Per questo l’unico modo per sapere un prezzo di un soppalco è di richiedere un preventivo personalizzato. Il metodo migliore per farlo è venire di persona in negozio, portando le misure dell’ambiente. In questo modo possiamo discutere insieme delle caratteristiche che deve avere la struttura e i nostri arredatori sapranno consigliarvi. Possiamo anche indicare dei prezzi via mail, se volete provare a scriverci per avere un’idea della spesa. 

Quello che bisogna sapere è che essendo strutture molto impegnative dal punto di vista della qualità e della personalizzazione non si tratta di prodotti economici, un soppalco di dimensioni medie completo di salita e protezioni può costare 3.000 o 4.000 euro, se poi si studia un arredo completo, dove andiamo a strutturare anche i mobili da mettere al piano terra e al piano rialzato in genere parliamo di arredamenti che spaziano tra i 6.000 e i 15.000 euro.

fabbrica camerette

 

Share
No Comments

Post A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.