fbpx
 

Legno massello in cameretta

Legno massello in cameretta

Il legno massello è un materiale ancora attuale nelle camerette, esaminiamo in questi articoli pregi e difetti del suo utilizzo per cercare di aiutarvi nella scelta della cameretta.

Vantaggi del legno:

tradizionedesign-300x208Il legno massello mantiene un valore estetico che non può essere imitato in modo convincente: si sente al tatto, nel profumo di legno, nella solidità e nel peso. Anche un occhio inesperto è in grado di riconoscere a prima vista il legno dalle sue imitazioni. Ua cameretta classica realizzata in tamburato o in laminato manca del calore e del carattere dell’originale, per quanto ben fatta darà l’impressione di un prodotto di bassa qualità.

Il legno è un materiale naturale: niente esalazioni di formaldeide o altri problemi legati alla salute del bambino. Se è vero che anche nel laminato si sta sviluppando una grande attenzione alle tematiche dell’atossicità e della sicurezza del bimbo il legno massello rappresenta sempre una garanzia. Occorre comunque fare attenzione alle vernici utilizzate per trattare il legno: perchè la cameretta sia davvero sana devono essere vernici atossiche all’acqua, diffidate dall’uso di vernici a solvente.

Svantaggi del legno:

scandola3-300x208Oggi non è più la qualità a differenziare il legno: i pannelli laminati garantiscono uguale durata e solidità, anche con spessori minori rispetto al legno massello e sicuramente a un costo inferiore.

Lo svantaggio principale del legno massello è nel costo: a pari qualità di cameretta si può arrivare a spendere quasi il doppio per averla in legno massello.

Altro punto a sfavore del legno: essendo un materiale più tenero dei pannelli laminati può essere più facilmente segnato o graffiato.

Il legno cambia colore col tempo, quando viene esposto alla luce. Inoltre non esistono due piante uguali: sicuramente questo fa parte del suo fascino, ma è anche vero che risulterà difficile trovare il colore identico qualora si volesse fare un’aggiunta o una sostituzione alla cameretta realizzata anni prima.

Le nostre conclusioni:

cameretta classica letti a terraNelle camerette moderne non ha senso cercare di mascherare il legno e tanto vale affidarsi all’ottima qualità raggiunta dai pannelli laminati, mentre per le camerette classiche l’uso del legno massello può fare davvero la differenza. Il nostro consiglio è quindi di fare una scelta di stile: per la cameretta moderna è inutile spendere per avere un più delicato legno laccato, per le camere classiche invece vale la pena puntare ancora una volta sul massello, evitando tamburati e laminati che cercano di imitarne le finiture.

Per questo motivo nelle camerette classiche  di Fabbrica Camerette viene utilizzato solo legno massello di abete. Per i nostri designer classico non significa vecchio: abbiamo rivisitato lo stile classico con un’attenzione nuova per le linee, nella collezione “tradizione e design“.

Sono molto particolari le finiture utilizzate nelle nostre camerette classiche: dal legno “naturale”, al legno trattato con vernici all’acqua, fino alle particolarissime finiture talcate, che uniscono al colore le venature del legno e spazzolate, che accentuano l’effetto della venatura naturale del legno.

Questo Blog è a cura dello staff  di Fabbrica Camerette, i consigli che pubblichiamo qui sono frutto della nostra esperienza professionale. Se vuoi consigli e idee personalizzati mandaci la piantina della tua cameretta, gli arredatori di Fabbrica Camerette realizzeranno la progettazione 3D gratuitamente e senza impegno, su misura per te.

fabbrica camerette

Share
No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.