Castelli e soppalchi su libreria

17 Dic Castelli e soppalchi su libreria

Una soluzione di soppalco interessante è quella che integra la libreria, facendone il sostegno del letto a castello. Sono diversi i vantaggi di questa idea,

vediamoli:

  • Spazio: come tutte le soluzioni a soppalco si risparmia spazio sfruttando in verticale la cameretta, possiamo quindi inserire una libreria importante anche in camerette dove il letto a terra non lo permetterebbe.
  • Angolo: dal punto di vista della progettazione il castello su libreria è un’ottima idea per sfruttare due pareti che fanno ad angolo: su una si sviluppa la libreria, sull’altra il lato lungo del letto.
  • Continuità: dal letto a soppalco si passa alla libreria in una soluzione di continuità sulla parete, la libreria poi può dilungarsi lungo la parete o anche allargarsi in armadio.

Lo svantaggio ovvio del castello su libreria sta invece nell’ingombro maggiore della libreria rispetto alla semplice spalla del letto, per questo non sempre si adatta agli spazi di camerette particolarmente piccole, dove serve una soluzione “ai minimi termini”.

Un’evoluzione del letto a soppalco su libreria è la soluzione scorrevole: il castello si sposta lasciando spazio alla scala di salita, anche essa sfruttata a libreria: in questo modo non risulta ingombrante ed è comodissimo come utilizzo. Tecnicamente sul top della libreria viene inserito un binario che permette al letto superiore il movimento.

Da segnalare anche che i castelli scorrevoli su libreria sono disponibili anche in altezza del soppalco di 130 cm, un soppalco più basso, comodo e sicuro anche per i bambini.

Camere per ragazzi è il blog realizzato dagli arredatori di Fabbrica Camerette, specialisti in arredo per ragazzi.

letti a castello per cameretta

letto a castello angolare

Share
Nessun commento

Commenta. (NB: per richieste di prezzo usa la pagina Contatti)